4 settembre 2018

GDL "La Chimera di Praga": Presentazione


Suonino le trombe, battano i tamburi, è ora di far festa perché, dopo la pausa estiva, riparte il Gruppo di Lettura di Chiara Ropolo, La lettrice sulle Nuvole.
Questa volta ci buttiamo nella lettura di una trilogia che desideravo leggere da molto: La saga della Chimera di Praga di Laini Taylor.
Se mi seguite, potete capire la mia gioia nel leggere qualcos’altro dell’autrice che tanto mi ha ammaliato con Il Sognatore.
Ho grandissime aspettative e non vedo l’ora di condividere le mie impressioni con il nostro meraviglioso gruppo di lettrici!
Vi lascio qui un po’ di info sul gruppo e sulla lettura che faremo!


La Chimera di Praga #1
Laini Taylor
Fazi Editore (Lain)
394 pagine

Karou ha diciassette anni, è una studentessa d’arte e per le strade di Praga, la città in cui vive, non passa inosservata: i suoi capelli sono di un naturale blu elettrico, la sua pelle è ricoperta da un’intrigante filigrana di tatuaggi, parla più di venti lingue e riempie il suo album da disegno di assurde storie di mostri. Spesso scompare per giorni, ma nessuno sospetta che quelle assenze nascondano un oscuro segreto. Figlia adottiva di Sulphurus, il demone chimera, la ragazza attraversa porte magiche disseminate per il mondo per scovare i macabri ingredienti dei riti di Sulphurus: i denti di ogni razza umana e animale.
Ma quando Karou scorge il nero marchio di una mano impresso su una di quelle porte, comprende che qualcosa di enorme e pericoloso sta accadendo e che tutto il suo universo, scisso tra l’esistenza umana e quella tra le chimere, è minacciato. Ciò che si sta scatenando è il culmine di una guerra millenaria tra gli angeli, esseri perfetti ma senz’anima, e le chimere, creature orride e grottesche solo nell’aspetto esteriore; è il conflitto tra le figure principi del mito cristiano e quelle dell’immaginario pagano. Nel disperato tentativo di aiutare la sua “famiglia”, Karou si scontra con la terribile bellezza di Akiva, il serafino che per amore le risparmierà la vita.
Con questo libro unico, già finalista al National Book Award, tra i più alti riconoscimenti letterari negli USA, e acclamato dalla critica più esigente, Laini Taylor tesse un raffinato modern fantasy permeato dalle intriganti atmosfere praghesi e dalla tradizione mitologica del mondo classico, in cui la ricerca della natura interiore s’accompagna alla scoperta del vero, ma sempre contrastato amore.


Vi ricordo che il gruppo è aperto a tutti, chi desidera partecipare non deve far altro che contattare Chiara o chiedere di poter entrare a far parte della pagina Facebook del GLD.
Siamo moltissimi e ci divertiamo un mondo!


Ogni sei capitoli troverete una tappa su ben due blog, qui potrete commentare e condividere con noi i vostri scleri personali.
Vi aspettiamo!


19 commenti:

  1. che bella la foto Cristina! Anche il gatto è dei nostri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Blu è sempre in mezzo: faccio una foto, leggo un libro, faccio un pisolino o mangio, scrivo un post, lui arriva, si siede e partecipa attivamente! E' dei nostri! ;D

      Elimina
  2. Sono molto curiosa riguardo questa trilogia

    RispondiElimina
  3. Bellissima foto <3 _ <3
    Il gatto vuole farci da mascotte? :D

    Buona lettura a tutte noi!
    Eleonora c
    Eleonora's Reading Room

    RispondiElimina
  4. Appena iniziato, buona lettura 😄

    RispondiElimina
  5. Ehi compagna di tappa hai un gatto che è uno spettacolo... io non ho mai letto nulla di questa autrice, ho già letto i primi capitoli e il suo stile mi piace

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoooo, anch'io l'ho iniziato ieri e mi piace molto. Comunque è completamente diverso da "Il sognatore".

      Elimina
  6. E che la lettura abbia inizio! Uh, ciao micione bello bello!

    RispondiElimina
  7. Che bello! Il gatto è tenerissimo * - *

    RispondiElimina
  8. Si prospetta tutto molto interessante!

    RispondiElimina
  9. Non l'ho ancora iniziato, ma sono curiosissima

    RispondiElimina