-->

5 maggio 2018

"Fire And Blood" di G.R.R. Martin

Grandissime novità sul fronte Martin!
No no, non illudetevi, il tanto atteso "The wind of Winter" non è ancora pronto ma ci possiamo consolare con un libro meraviglioso dedicato alla storia dei Targaryen.
Qui sotto troverete le informazioni che mi ha gentilmente inviato la Mondadori.
Non vedo l'ora che arrivi novembre!

Il libro FIRE & BLOOD uscirà il in America, Uk, Italia, Germania, Francia, Messico, Sud America, Paesi Bassi, Polonia etc. il 20 novembre 2018.


300 anni prima DEL TRONO DI SPADE i draghi hanno conquistato Westeros.

Ambientato trecento anni prima degli eventi narrati nelle “Cronache del ghiaccio e del fuoco”, FIRE & BLOOD (tit. originale), primo di due volumi, è la versione
definitiva che racconta la storia dei Targaryen a Westeros, a partire dalla conquista dei Sette Regni sotto il loro dominio, passando attraverso la Danza dei Draghi: la terribile guerra civile che pose quasi fine alla dinastia Targaryen. I lettori possono aver colto piccole parti di queste narrazioni in precedenza, nelle “Cronache del Ghiaccio e del Fuoco” e nei racconti apparsi in varie antologie, ma qui finalmente la Storia dei Targaryen è raccontata in tutta la sua ricchezza e complessità. Attraverso FIRE & BLOOD il lettore avrà per la prima volta un quadro d’insieme dell’affascinante storia di Westeros. Il libro è ampiamente illustrato con oltre 75 nuovi ritratti e scene in bianco e nero dell'artista Doug Wheatley.

“No, l’inverno non sta arrivando… almeno non nel 2018. Dovrete continuare ad aspettare per THE WINDS OF WINTER. Ma quest’anno potrete comunque tornare a Westeros” ha detto George R. R. Martin. “Voglio insistere, anzi… lo voglio dire forte e chiaro: FIRE & BLOOD non è un romanzo. Questa non è una narrazione tradizionale né è mai stata concepita come tale… chiamiamola piuttosto “una Storia immaginaria” dove la parola principale è “Storia”. Amo la divulgazione storica ed è esattamente questo ciò che intendevo fare.” Io intanto torno a The Wind of Winters.

Nessun commento:

Posta un commento