20 ottobre 2020

[Blog tour "Al di là di Borgo Opaco"] All'interno del romanzo

Buongiorno cari lettori, oggi vi porterò a scoprire i luoghi del romanzo dark fantasy "Al di là di borgo Opaco" di Emanuela A. Imineo (Il mondo di sopra) che sarà auto pubblicato il 31 Ottobre. 
Infatti, siete approdati alla quarta tappa del blog tour dedicato a questo libro, al termine del post potrete trovare tutte le tappe con le rispettive blogger, questo viaggio vi permettera di inoltrarvi maggiormente nella storia. 
"Al di là di Borgo Opaco" è ambientato principalmente di tre luoghi: il piccolo borgo, il Bosco dei Sussurri e le Montagne dei Dimenticati. 


Borgo Opaco
è un piccolo paesino di montagna in cui mondo reale e magico convivono, passeggiando per le sue vie potrete trovare botteghe di erbe aromatiche e librerie dell'occulto, vicine al fornaio e alla drogheria. 
Qui la gente sa di essere circondata dalla magia, le streghe vivono mescolate ai cittadini e li aiutano grazie ai loro doni. Durante le varie feste della Ruota dell'Anno, il Borgo si anima e le antiche tradizioni prendono vita: balli, letture dei tarocchi o della sfera di cristallo, falò e rituali. 
A Borgo Opaco regna un'atmosfera unica, impregnata di una magia invisibile ma palpabile. 
La nostra protagonista, Moon, vive qui insieme alla nonna, una strega molto stimata e potente ma anche molto strana e autoritaria, la loro villa si trova ai margini del paese e guarda verso il Bosco dei Sussurri.

Il Bosco dei Sussurri è un luogo incantato e particolare, si estende per molte miglia a Nord di Borgo Opaco, è formato da alberi secolari sempre verdi e ospita le più svariate creature magiche. 
Questa foresta non è quello che sembra, racchiude un segreto che potrete scoprire solo leggendo il libro. ;D 

Le Montagne dei Dimenticati sono un luogo oscuro e glaciale in cui la malvagia e folle Ninfa Provenza ne è la sovrana indiscussa. 
Qui il ghiaccio è perenne, la morte regna indisturbata e l'oscurità striscia come una nebbia terribile e silenziosa, è il regno dei dimenticati, dei folli, delle creature disperate che
si 
smarriscono per sempre. Un'oscuro antro porta alla profondità della caverna ghiacciata di Provenza, lì alberga solo disperazione, pazzia e malvagità. 

Eccoci giunti alla fine di questa visita guidata nel mondo creato da Emanuela, per saperne di più cliccate QUI, l'autrice ha realizzato un sito molto carino pieno di curiosità e informazioni. 
Ovviamente non perdetevi le altre tappe del blog tour, vi aspetto il 31 ottobre per la recensione!










6 commenti:

  1. Oddio, ma adoro le foto che hai messo, sono perfette!😍

    RispondiElimina
  2. OMG la foto scelta per Borgo Opaco è meravigliosamente perfetta! <3

    RispondiElimina
  3. bellissime queste immagini. rappresentano perfettamente Borgo Opaco. Complimenti!

    RispondiElimina
  4. che belle immagini che hai messo, sembrano proprio i posti indicati!

    RispondiElimina