-->

30 maggio 2017

Hope they Traslate #5

Ciao a tutti, in questo appuntamento vi propongo due libri fantasy molto belli, solo le cover sono da premio Oscar! Il primo è "Magonia" un romanzo dalla trama originale e avvincente. Il secondo, "The Sin Eater's Daughter", è quello che preferisco tra i due. La storia piena di azione mi elettrizza e la protagonista mi affascina moltissimo.
Anche questa volta sono speranzosa ma aumenta ogni giorno di più la voglia di leggere romanzi in lingua originale.

"Magonia" di Maria Dahvana Headley
Aza Ray sta annegando nell'aria.
Fin da bambina soffre di una misteriosa malattia polmonare che le rende sempre più difficile respirare, parlare e vivere.
Un giorno, Aza, vede una navicella nel cielo, purtroppo i genitori pensano che sia un'allucinazione provocata dai farmaci che la ragazza assume giornalmente. Ma Aza sa che non si tratta di una visione perchè sente qualcuno che la chiama dal cielo.
Solo il suo migliore amico Jason la ascolta, lui è sempre stato presente e lei non sa se prova dei sentimenti più profondi dell'amicizia nei suoi confronti.
Ma prima che Aza possa esporsi qualcosa va storto e viene catapultata in un altro mondo: Magonia.
Sopra le nuvole esiste una terra di navi mercantili, li Aza non è più debole e sofferente ma normale, per la prima volta può respirare veramente.
Mentre si inoltra nella suo nuova vita scopre che sta per scoppiare una guerra tra Magonia e la Terra. Sarà compito di Aza trovare una soluzione, nelle sue mani giace il destino di tutta l'umanità. A chi sarà rivolta la sua lealtà? (Trama tradotta da me)

Si tratta del primo libro di una trilogia il cui seguito si intitola "Aerie". 


"The Sin Eater's Daughter" di Melinda Salisbury
Twilla ha sedici anni e vive nel castello. Ma nonostante sia la futura sposa del principe nessuno parla di lei, nessuno la guarda perchè Twilla non è un menbro della corte. Lei è l'Esecutrice, una sorta di dea incarnata che uccide con il suo tocco.
Ogni settimana è costretta a scendere nelle prigioni e a mettere le mani su coloro che sono accusati di alto tradimento. Nessuno potrà mai amarla.
Chi potrebbe avere cura di una ragazza che ha la morte nel sangue?
Anche il principe che, è immune al suo tocco grazie alla sua discendenza, la evita.
Finalmente una nuova guardia arriva al castello, dal carattere solare e capace di maneggiare la spada come nessun altro. A differenza degli altri, lui riesce a scorgere la vera Twilla, non il boia o la Dea ma una ragazza come le altre. Ma Twilla è la fidanzata del principe e il suo amore sarebbe considerato altro tradimento. La Regina in più ha un piano per sbarazzarsi dei suoi nemici una volta per tutti e richiederà un enorme sacrificio. Riuscirà Twilla a proteggere il suo regno? O lo abbandonerà per vivere un amore condannato dal destino? (Trama tradotta da me)

Anche in questo caso è il primo romanzo della serie e in America è già uscito il secondo volume intitolato "The sleeping prince".


Cosa ne pensate di questi due libri dalle copertine strepitose?

Nessun commento:

Posta un commento