-->

6 febbraio 2018

Novità Librose: Febbraio 2018

Buona sera, febbraio è ormai cominciato e come tutti i mesi vi propongo un post della Rubrica Novità Librose.
È sempre bello essere informati sulle uscite e progettare acquisti ma, quando i libri pubblicati sono troppi, diventa un problema, soprattutto per il portafogli.
Febbraio è un mese ricchissimo e i romanzi che mi interessano sono moltissimi.
Innanzitutto vorrei quasi picchiare la Piemme che ha deciso di ripubblicare la trilogia di Delirium solo ora, eh già, l’ho terminata giusto qualche mese fa e l’ho cercata ovunque sia usata che nuova senza alcun risultato.
Allo stesso tempo sono felice che l’abbiano riproposta perché è una serie bellissima che merita davvero molto.
I libri che comprerei a occhi chiusi sono: I fiori non hanno paura del temporale, Isola e Nient’altro al mondo, questi tre romanzi mi ispirano moltissimo e spero di riuscire a portarne a casa almeno qualcuno.
E voi cosa vorreste acquistare?


TITOLO: Delirium-La trilogia
AUTORE: Lauren Oliver
CASA EDITRICE: Piemme
PAGINE: 855
GENERE: Distopico, Y/A
PREZZO: 20.00€
DISPONIBILE A: 13 Febbraio
DOVE ACQUISTARLO: Delirium

Nel futuro in cui vive Lena, l'amore è una malattia, causa presunta di guerre, follia e ribellione. È per questo che gli scienziati sottopongono tutti coloro che compiono diciotto anni a un'operazione che li priva della possibilità di innamorarsi. Lena non vede l'ora di essere "curata", smettendo così di temere di ammalarsi e cominciare la vita serena che è stata decisa per lei. Ma mancano novantacinque giorni all'operazione e, mentre viene sottoposta a tutti gli esami necessari, a Lena capita l'impensabile. Si infetta: si innamora di Alex. E questo sentimento è come ritornare a vivere, in una società di automi che non conosce passione, ma nemmeno affetto e comprensione, Lena scoprirà l'importanza di scegliere chi si vuole diventare e con chi si vuole passare il resto della propria vita...

TITOLO: Uomini che restano
AUTORE: Sara Rattaro
CASA EDITRICE: Sperling & Kupfer
PAGINE: 264
GENERE: Narrativa moderna
PREZZO: 16.90€
DISPONIBILE A: 13 Febbraio
DOVE ACQUISTARLO: Uomini che restano

All'inizio non si accorgono nemmeno l'una dell'altra, ognuna rapita dal panorama di Genova, ognuna intenta a scrivere sul cielo limpido pensieri che dentro fanno troppo male. Fosca e Valeria si incontrano per caso nella loro città, sul tetto di un palazzo dove entrambe si sono rifugiate nel tentativo di sfuggire al senso di abbandono che a volte la vita ti consegna a sorpresa, senza chiederti se ti senti pronta. Fosca è scappata da Milano e dalla confessione scioccante con cui suo marito ha messo fine in un istante alla loro lunga storia, una verità che per anni ha taciuto a lei, a tutti, persino a se stesso. Valeria nasconde sotto un caschetto perfetto e un sorriso solare i segni di una malattia che sta affrontando senza il conforto dell'uomo che amava, perché lui non è disposto a condividere con lei anche la cattiva sorte. Quel vuoto le avvicina, ma a unirle più profondamente sarà ben presto un'amicizia vera, di quelle che ti fanno sentire a casa. Perché la stessa vita che senza preavviso ti strappa ciò a cui tieni, non esita a stupirti con tutto il buono che può nascondersi dietro una fine. Ti porta a perderti, per ritrovarti. Ti costringe a dire addio, per concederti una seconda possibilità. Ti libera da chi sa soltanto fuggire, per farti scoprire chi è disposto a tutto pur di restare al tuo fianco: affetti tenaci, nuovi amici e amici di sempre, amori che non fanno promesse a metà.

TITOLO: I fiori non hanno paura del temporale
AUTORE: Bianca Rita Cataldi
CASA EDITRICE: Harper Collins
PAGINE: 288
GENERE: Narrativa moderna
PREZZO: 17.00€
DISPONIBILE A: 22 Febbraio

Bologna 1997. La stanza è in penombra e i libri e le musicassette sono sparsi dappertutto. Distesa sul letto, la camicia a quadri e i Nirvana sparati nelle orecchie dal walkman, Corinna muove i piedi a tempo e non stacca il naso dalla pagina. Ha sedici anni, i capelli rossi come fili di rame e un viso ricoperto di lentiggini su cui spiccano due occhi d'acciaio. È la figlia del primo grande amore di sua madre che se ne è andato poco prima del parto. Serena, detta Poochie, ha sette anni, i capelli scuri stretti in due codini fermati da elastici a forma di arcobaleno ed è la sua sorellastra. Il suo desiderio più grande è farsi considerare da quella sorella maggiore così misteriosa, sempre rintanata dietro le pagine di un libro e con le cuffie calcate sulla testa. Vivono in una grande e caotica tribù allargata in cui vige il matriarcato e dove per ogni decisione ci si rivolge al consesso delle antenate riunite nella cappella di famiglia al cimitero. Una famiglia fatta di donne dal sangue cocciuto e in cui nessuna tristezza può resistere di fronte al sapore magico di un tiramisù al pistacchio. Eppure l'equilibrio familiare comincia a vacillare quando Corinna riceve una strana scatola da scarpe chiusa malamente con del nastro adesivo. Dentro ci sono degli oggetti apparentemente scollegati tra loro, ma che sono l'ultimo regalo del suo vero padre, scomparso improvvisamente in un incidente. Corinna non ha dubbi: quegli oggetti hanno un significato e lei deve scoprirlo. Decide così di partire, insieme a Serena, per una caccia al tesoro per le vie di Bologna. La scatola in borsa e un sogno tra i capelli ribelli: trovare il segreto delle sue radici e, inevitabilmente, la propria strada nel mondo.

TITOLO: Nient'altro al mondo
AUTORE: Laura Martinetti e Manuela Perugini
CASA EDITRICE: Garzanti
PAGINE: 220
GENERE: Narrativa moderna, Drammatico
PREZZO: 16.90€
DISPONIBILE A: 22 Febbraio
DOVE ACQUISTARLO: Nient'altro al mondo

La vita, a volte, mette davanti allo stesso istante. È così per Alma e Maria che apprendono di essere incinte a pochi mesi di distanza l'una dall'altra. Sono in momenti diversi delle loro esistenze eppure d'un tratto così simili. Come è accaduto sempre per loro due. Amiche dai banchi del liceo non c'è stata esperienza che non sia stata condivisa. Ora è arrivata quella notizia che cambia tutto. Quella notizia così agognata che riempie di paura e di emozione. Ma le loro strade si dividono presto: il sogno di Alma continua mese dopo mese, mentre quello di Maria si spezza in una fredda giornata d'autunno lasciandola con un incolmabile senso di vuoto. Ed è allora che l'amicizia che le lega deve stringere i fili della sua rete. Perché dolore e gioia possono confondersi, scambiarsi, sorprendere. Perché dire tutto quello che c'è in fondo al cuore è un'impresa difficile. Ma non lo è più se accanto c'è chi sa ascoltare, chi ci fa sentire come se non ci fosse nient'altro al mondo.

TITOLO: La libreria dove tutto è possibile
AUTRICE: Stephanie Butland
CASA EDITRICE: Garzanti
PAGINE: 272
GENERE: Narrativa moderna
PREZZO: 17.90€
DISPONIBILE A: 8 Febbraio

Nel cuore di York, nel Nord dell’Inghilterra, c’è una piccola e fornitissima libreria. È il rifugio preferito della giovane Loveday Cardew. L’unico luogo che sia mai riuscita a chiamare casa. Solo qui si sente al sicuro. Solo qui può prendersi cura dei libri proprio come i libri si prendono cura di lei. Perché è attraverso le loro pagi-ne che la giovane libraia riesce a comunicare le emozioni e i sentimenti più profondi: la solitudine di Anna Karenina; la gioia di vivere di La fiera della vanità; le passioni travolgenti di Cime tempestose. Fino al giorno in cui comincia a ricevere misteriosi pacchi ricolmi dei libri con cui è cresciuta, e inizia a pensa-re che qualcuno stia cercando di mandarle un messaggio. Qualcuno che, forse, la conosce bene e che co-nosce anche la sua infanzia, divisa tra una madre assente e una donna che ha cercato di esserne il sostitu-to. Un’infanzia piena di ricordi difficili. Loveday non ha la minima idea di chi possa essere e del motivo per cui il misterioso mittente si ostini a non lasciarla in pace. Sa solo che non può più continaure a nascondersi e a fare finta di niente: se vuole costruirsi un futuro diverso, migliore, deve affrontare il passato che ha fatto di tutto per lasciarsi alle spalle. Al suo fianco, pronto ad aiutarla a raccogliere tutto il coraggio di cui ha bisogno, c’è il brillante e dolcissimo Nathan, poeta in erba, l’unico che sembra conoscere la strada per arri-vare al suo cuore. A poco a poco, con i suoi versi pieni di speranza, riesce a scalfire il guscio che Loveday si è costruita intorno e a regalarle la promessa di una felicità che lei, in fondo, non vede l’ora di afferrare.

TITOLO: La vita in un istante
AUTRICE: Gabrielle Zevin
CASA EDITRICE: Nord
PAGINE: 332
GENERE: Narrativa moderna
PREZZO: 18.00€
DISPONIBILE A: 15 Febbraio
DOVE ACQUISTARLO: La vita in un istante

Aviva Grossman ha ventun anni e un’unica colpa: essersi innamorata di un importante uomo politico. Ma, quando quella relazione diventa di dominio pubblico, i media non hanno pietà: travolta da una valanga di accuse, illazioni e (falsi) moralismi, Aviva non trova comprensione neppure nella famiglia ed è costretta ad allontanarsi dalla Florida e a cambiare nome, nella speranza che il tempo cancelli le tracce del suo errore. Se non il perdono, almeno l’oblio… Tredici anni dopo, Jane Young abita in un paesino del Maine con la figlia Ruby. Ha una bella casa, un buon lavoro, una vita tranquilla. Ma tutto cambia quando Ruby inizia a fare ricerche sul padre, che lei non ha mai conosciuto. Nell’era di Internet, nulla si cancella e, ben presto, Ruby si trova di fronte a una verità sconcertante. Possibile che sua madre abbia mentito a tutti sulla propria identità e sul proprio passato? Ruby deve sapere. Perciò scappa a Miami, alla scoperta delle sue origini. E così anche Jane sarà costretta ad affrontare il fantasma di Aviva…

TITOLO: Isola
AUTTRICE: Siri Ranva Hjelm Jacobsen
CASA EDITRICE: Iperborea
PAGINE: 256
GENERE: Narrativa moderna
PREZZO: 17.00€
DISPONIBILE A: 22 Febbraio
DOVE ACQUISTARLO: Isola

Dopo la morte della nonna, una giovane ragazza danese decide di tornare a Suduroy - l’isola dell’arcipelago delle Faroe da cui proviene la sua famiglia - a cercare le sue origini in una cultura che ha ereditato ma che non le appartiene e in una lingua estranea in cui «non sa neppure pronunciare il suo nome.» L’unico legame concreto con quel mondo è il rapporto con i nonni Marita e Fritz, emigrati in Danimarca negli anni ’30, la sua immaginazione e tutti gli aneddoti che fin da piccola le hanno raccontato. È stata la vita durissima dei pescatori nel mare del Nord, «il posto in cui l'uomo è meno benvenuto al mondo» a far nascere in Fritz il desiderio di un destino diverso, ed è l’urgente desiderio di felicità e la necessità di sfuggire alla durezza della vita a guidare tutta questa grande saga famigliare che si snoda tra la Danimarca e isole sperdute nell'Oceano Atlantico del Nord. Una storia che racconta quasi un secolo di storia e di vite, dall’amore segreto tra Marita e Ragnarr il Rosso, al patto tra Jegvan e Ingrún, la più ricca dell’isola, e allo sfortunato destino del figlio di Beate, passando attraverso la Seconda guerra mondiale, il protettorato inglese e la lotta per l’indipendenza. Con una lingua ispirata, densa, poetica e a tratti incantata Siri Ranva Hjelm Jacobsen ci parla di amore, di emigrazione, di quello che si perde e si acquista nel nascere in un paese straniero, della nostalgia di casa, della riscoperta delle proprie radici e delle leggende popolari che sopravvivono allo scorrere del tempo. E sullo sfondo di tutta la narrazione, una natura grandiosa e indomita che non si piega mai alla volontà umana e anzi sopravvive nel cuore della protagonista, che non vi è nata, eppure non può fare a meno di amarla.

TITOLO: Gelo come notte #3
AUTORE: Sara Raasch
CASA EDITRICE: Mondadori
PAGINE: /
GENERE: Fantasy
PREZZO: 12.00€
DISPONIBILE A: 20 Febbraio
DOVE ACQUISTARLO: Gelo come notte

Angra sta minacciando di distruggere il mondo di Meira e la ragazza è disposta a tutto per salvarlo. Sa che per vincere deve imparare a controllare la sua magia, ma il suo destino la mette ancora una volta alla prova. Per sconfiggere Angra dovrà penetrare nell’oscuro labirinto situato sotto i Regni e distruggere la magia che sta cercando di imparare a gestire. E compiere il sacrificio più grande di tutti.

TITOLO: La ragazza di stelle e inchiostro
AUTORE: Kiran Millwood Hangrave
CASA EDITRICE: Mondadori
PAGINE: /
GENERE: Fantasy
PREZZO: 17.00€
DISPONIBILE A: 20 febbraio

Cosa c'è oltre la foresta? Chi abita i Territori Dimenticati? Isabella, figlia del cartografo che ha mappato la misteriosa isola di Joya fin dove lo spietato governatore Adori permette di esplorarla, sogna di poter disegnare su una cartina la risposta a queste domande.
Così quando Lupe, la sua migliore amica nonché figlia del governatore, sparisce proprio in quei territori, è Isabella a guidare la spedizione di ricerca. Le mappe di famiglia la guidano attraverso villaggi deserti, nere foreste e fiumi prosciugati, e le stelle che suo padre le ha insegnato a osservare la accompagnano dall'alto. Ma il vero pericolo del suo viaggio appare presto chiaro: nelle viscere bollenti della terra Yote, un demone di fuoco, si sta risvegliando

TITOLO: L’estate degli amori imprevisti-All that Jazz
AUTORE: Natasha Boyd
CASA EDITRICE: Giunti
PAGINE: 416
GENERE: Romance
PREZZO: 14.00€
DISPONIBILE A: 7 febbraio


Non è un'ottima idea perdere la testa per il fratello della tua migliore amica, soprattutto se lui è arrogante, pieno di sé, eppure così sexy da rendere impossibile decidere se tirargli un pugno o soffocarlo di baci. Per Jazz è l'estate dei diciotto anni quando lei e Joey decidono di scambiarsi un favore innocuo: lei lo aiuta a trovare un posto da praticante presso un chirurgo amico della madre, mentre lui la aiuterà a prendere il diploma da bagnina. Presto i confini tra amicizia e amore si confondono ma Joey commette un errore imperdonabile. Ora sono passati tre anni durante i quali entrambi hanno fatto finta che tra loro non ci sia mai stato niente ma quando Joey finalmente ammette che Jazz è da sempre la donna dei suoi sogni tutto si rimette in gioco.

2 commenti:

  1. Ehiiii, qui manca Marone! Scherzi a parte, quello della Rattaro l'ho terminato ieri notte ed è talmente bello da essere quasi indescrivibile! Il romanzo della Cataldi spero di leggerlo quanto prima e per quanto riguarda "Nient'altro al mondo" ci sarà presto una sorpresa sul blog ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di vedere la tua sorpresa, comunque anche il libro della Rattaro finirà tra le mie letture, di questa autrice devo recuperarne parecchi. A proposito: ho deciso di provare a leggere qualcosa del tuo adorato Marone! ;D Dovrebbe pagarti per l'amorosa campagna pubblicitaria che gli fai! Eh eh!

      Elimina