-->

24 marzo 2017

5 cose che… 5 elementi essenziali che valuto nell’acquisto di un libro.



Buon venerdì carissime amiche blogger e carissimi lettori, oggi è un giorno super perché è il mio compleanno! Eh eh!
Grazie, grazie! ;D
Non vedo l’ora di scartare i regali anche se qualcuno l’ho già aperto e invece del solito “Tanti auguri a te, tanti auguri a te…” che cantano alla tua festa vorrei sentirmi cantare “Tanti LIBRI a te, tanti LIBRI a te…”!
Proprio così il compleanno non è un vero compleanno senza un buon regalo libroso ma questa regola vale anche per Natale, anniversari vari, San Valentino e molto altro!
Torniamo sulla retta via e quindi parliamo del post di oggi: 5 cose che… 5 elementi essenziali che valuto nell’acquisto di un libro.

Cover
Ebbene si! La primissima cosa che guardo è la copertina!
Sono terribilmente attratta da cover molto elaborate, con scritte luccicanti e in rilievo come ad esempio “Animali fantastici e dove trovarli” o “Carve the Mark”, oppure adoro le copertine dei libri fantasy che svelano la trama grazie ad immagini d’impatto molto sofisticate e colorate come “Passenger” o “Firebird”.
Inoltre amo alla follia lo stile delle copertine della Garzanti, non cosa farci ma comprerei ogni libro che pubblicano solo per la cover. Che si tratti di un paesaggio, del viso di una ragazza, di un animale o di cibo queste immagini sono sempre eleganti e estremamente affascinanti.

Titolo

Il titolo è sicuramente la seconda cosa che mi attira. Vado pazza per i titoli che contengono immagini di profumi o sapori come “Il profumo del pane alla lavanda” o “Il sapore dei semi di mela”, credo che l’editoria ci abbia lavorato parecchio visto che la parola “cannella” “pane” “zucchero” e molto altro sono super gettonate nelle librerie! A volte sono una vera fregatura perché nascosti dietro titoli allettanti si nascondono veri e propri flop ma  vale la pena rischiare.
Sono terribilmente intrigata da titoli in inglese tipo “Shatter me” o “Divergent” o ancora “Hunger Games”, mi piacciono, non capisco perché ma mi attirano tantissimo.
Infine amo i titoli che nascondono misteri, tipo quelli che contengono parole come “segreto” “spiriti” “nascosto” “ombre”, alcuni esempi sono “Il labirinto degli spiriti” o “La voce nascosta delle pietre”.  Resto affascinata e poi li compro! ;D

Autore

Mi affeziono parecchio agli autori e quando li amo compro qualsiasi cosa essi pubblichino! Alcuni esempi sono Sarah Addison Allen, Carlos Ruiz Zafon, J.K. Rowlings, G.R.R. Martin, Veronica Roth e Anna Rice.
Non importa che cambino storia o genere, rimango una cliente fedele!

Prezzo

Un libro può piacermi alla follia ma se costa più di 15€ valuto molto bene l’acquisto. Questo non vuol dire che non lo comprerò mai ma cerco offerte tipo su Amazon o IBS, aspetto l’uscita dell’economico, attendo con pazienza promozioni della casa editrice o che i punti della mia tesserina Giunti aumentino fino a ottenere uno sconto.
Nella peggiore delle ipotesi (ma questo solo nel caso in cui il libro non sia una questione di vita o di morte!) vado in biblioteca!

Trama

Infine mi interesso anche alla trama, diciamo che non è proprio l’ultimo elemento che guardo ma nemmeno fra i primi quindi mettiamolo qui in fondo.
Ci sono libri in cui titolo e cover non mi lanciano segnali d’amore forti ma le cui trame sono talmente affascinanti da catturare completamente la mia attenzione.
Per me la Feltrinelli e la Neri Pozza sono due delle case editrici che sanno meglio valorizzare le trame, scrivono un introduzione ricca e carica di emozioni non le solite due righe a fine pagina, riescono a coinvolgerti in modo totale.
Per questo leggo sempre le loro trame perché sono emozionanti, interessanti e veritiere. Non so voi ma a me è capitato spessissimo di leggere una trama che dava l’idea di una storia e poi leggendo ne ho trovata una completamente diversa! Una delusione e una presa in giro!

13 commenti:

  1. ciao!la cover è l'immediato, l'attrazione verso quel determinato volume, ma spesso, per me, va in secondo piano. Magari non compro il cartaceo se non mi piace la cover, ma il libro sì se mi chiama ;) Il prezzo è altrettanto importante ;)

    RispondiElimina
  2. Anche se non nel tuo stesso ordine anche io guardo queste cose prima di comprare un libro.

    RispondiElimina
  3. Ciao!
    Cover mi sa che l'abbiamo tutte in comune, è veramente fondamentale. Condivido anche il prezzo! Direi che le due cose vanno di pari passo!

    RispondiElimina
  4. Per prima cosa TANTI AUGURIII!!!!!!
    Io cover e titolo non li prendo molto in considerazione perché spesso dietro a brutte cover o titoli assurdi ci sono bellissimi libri o viceversa ....guardo la trama e vado " a naso"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per gli auguri! Hai ragione, dietro brutte cover si nascondono libri bellissimi ma non ci posso fare nulla, se entro in una libreria prendo in mano romanzo che hanno una copertina che mi attira!

      Elimina
  5. Tanti Auguri!!!!!!!

    Concordo assolutamente con gli elementi che hai elencato, soprattutto quando parli della cover..
    se mi innamoro della copertina l'acquisto è assicurato!

    Baci
    Eleonora C
    LA BIBLIOTECA DELLA ELE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PS: Il tuo blog è MERAVIGLIOSA!!!
      Mi sono iscritta subito ai lettori :)

      Elimina
    2. Grazie Eleonora, sia per gli auguri che per i complimenti, sono felice che sei diventata Lettrice Fissa!

      Elimina
  6. Ma tanti auguri! Adoro la Allen, concordiamo praticamente su tutto ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Allen è fantastica! Grazie per gli auguri!

      Elimina
  7. Tanti auguri Cristina e tanti libri a te!!! :P
    Stiamo sulla stessa lunghezza d'onda per il prezzo, anche per me 15€ è il "limite" anche se certo non vuol dire che non ho libri al di sopra di questo prezzo, ma sono veramente pochissimi. Concordo sull'autore, ce ne sono alcuni, a dire la verità non tantissimi, ma ci sono, di cui acquisto i libri ad occhi chiusi ed ho inserito anche io come elemento la trama, mettendola però al primo posto perché per me è essenziale, certo alcune sono scritte in maniera veramente pessima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, il prezzo è davvero importante, ultimamente case editrici grosse come la Mondadori pubblicano e vendono a cifre spropositate, basta pensare a "Illuminae" che coste 22€!!

      Elimina