-->

3 febbraio 2017

5 cose che... 5 Canzoni, 5 Libri


Ciao a tutti, siamo arrivati a venerdì e quindi anche all’appuntamento con “5 cose che…”, rubrica a cui sto partecipando da qualche settimana.
Devo dire che l’argomento di oggi non è stato per niente facile: accendere la radio, ascoltare le prime cinque canzoni e abbinarle a un libro.
Sono sincera: ho un po’ barato! Nel senso che non ho scelto le prime cinque perché alcune non mi piacevano per niente o non mi dicevano nulla, così alcune le ho scartate.
Il mio metodo è stato ascoltare la radio mezz’oretta e scegliere le cinque che mi ispiravano di più.
L’abbinamento con un libro non è stato per nulla semplice, per alcune mi sono proprio dovuta spremere le meningi ma il risultato mi piace molto.
Qui sotto oltre al titolo di libro e canzone troverete anche i testi tradotti di quelle in lingua inglese, volevo si capisse bene la mia scelta e quindi il testo era inevitabile.

CANZONE: Just the way you are di Bruno Mars
LIBRO: L’amore non è mai una cosa semplice di Anna Premoli

I suoi occhi, i suoi occhi
Fan sembrare che le stelle non brillino
I suoi capelli, i suoi capelli
Le stanno perfettamente, senza che lei ci faccia chissà che

Lei è così bella e io glielo dico ogni giorno

lo so, lo so
Quando le faccio i complimenti lei non mi crede
Ed è così, è cosi
Triste pensare che non vede quello che vedo io

Ma ogni volta che lei mi chiede "sto bene?", io dico:

Quando vedo il tuo volto
Non c’è una cosa che vorrei cambiare
Perchè tu sei meravigliosa
Proprio cosi come sei

E quando sorridi,
Il mondo intero si ferma e ti osserva per un po'
Ragazza perchè tu sei meravigliosa
Proprio cosi come sei...

Adoro questa canzone, è legata a un ricordo molto romantico della mia vita e quindi ce l’ho nel cuore. Questo abbinamento è stato spontaneo, l’ho sentita e ho pensato a quanto mi ricordasse l’amore intenso e spensierato tra Lavinia e Sebastiano.
Le parole che Mars dice alla sua ragazza potrebbero essere valide per entrambi i POV dei due protagonisti del libro, infatti Lavinia grazie a Sebastiano scopre di essere speciale, di meritare i suoi successi e di avere il diritto di decidere per sé stessa. E Sebastiano inizia ad apprezzarsi di più e a capire quanto è importante una persona che ti ami per quello che sei.
Entrambi comprendono che sono speciali così come sono, “Just the way you are”!


CANZONE: Neutron Star Collision dei Muse
LIBRO: Carve the Mark di Veronica Roth

Io stavo cercando
Tu eri in missione
Poi i nostri cuori si combinarono come
Una stella di neutroni in collisione

Non mi è rimasto nulla da perdere
Ti sei presa il tempo per scegliere
Poi ci siamo parlati
Senza nessuna paura che...

Il nostro amore sarebbe durato per sempre
E se moriamo
Noi moriamo insieme
E bugie, non ne ho mai dette
Perchè il nostro amore sarebbe stato per sempre

Il mondo è marcio
le auree non riescono a brillare
Hai provato a fare la differenza
Ma nessuno vuole ascoltare

Salve,
predicatori, falsi e orgogliosi
Le loro dottrine saranno nuvole
Poi si dissolveranno
Come fiocchi di neve in un oceano

L'amore è per sempre
E noi moriremo, noi moriremo insieme
E bugie, non ne ho mai dette
Perchè il nostro amore potrebbe essere per sempre

Ora non mi è rimasto nulla da perdere
Ti sei presa il tempo per scegliere
Posso dirti senza alcuna paura che...

Il nostro amore durerà per sempre
E moriremo,
moriremo insieme
io non mentirò mai
Perchè il nostro amore durerà per sempre.

Ecco un'altra canzone che ho cantato a squarcia gola e che è tra le mie canzoni d’amore preferite. Ovviamente il mio barare alla radio è stato scegliere quello che mi piaceva! ;D
Ma torniamo a noi! Come tutti sapete questa canzone è stata scritta per la serie di “Twilight” ma sono sincera: non l’ho mai abbinata a quella saga.
Per me è mille volte più azzeccata l’unione con “Carve the Mark”.
Cyra e Akos sono due giovani tormentati da un fato crudele e da una vita piena di sofferenza ma quando si incontrano riscoprono l’amore e la gioia.
Faranno di tutto per aiutarsi l’un l’altro a costo di morire insieme perché “Our love would be forever”.


CANZONE: Come foglie di Malika
LIBRO: Cose che nessuno sa di Alessandro d’Avenia

…è arrivato il tempo di lasciare spazio
a chi dice che spazio e tempo non ne ho dato mai…

Questo è stato un abbinamento molto più difficile. Conosco a memoria questa canzone, rievoca in me bellissime emozioni e ricordi sopiti.
Ho deciso di metterla insieme a questo romanzo perché la storia di Margherita è quella di una ragazza alla ricerca di molte spiegazioni, in preda al suo desiderio di scoprire perché il padre li ha abbandonati scappa di casa.
In questo viaggio scoprirà molte cose di sé stessa e capirà che a volte bisogna lasciare al tempo la possibilità di fare il suo corso e alle persone lo spazio di compiere le loro scelte.


CANZONE: Lost on you di LP
LIBRO: Il grande Gatsby di Francis Scott Fitzgerald

Quando sarai più vecchio, più semplice, più equilibrato
Ti ricorderai di tutti i pericoli che abbiamo scampato?
Bruciando come ceneri, innamorandoci, teneramente
Desiderando di tornare a quei giorni in cui non ci arrendevamo
Anni fa
E saprai

Quindi sbrigati
Perché è il momento
Tutto quello che ho sempre voluto eri tu
Non andrò mai in paradiso
Perché non so come arrivarci

Alziamo uno o due bicchieri
E brindiamo a tutte le cose che tu non hai capito
Oh oh
Dimmi, le hai capite?
Oh oh
Il fatto che potevi lasciarmi andare
Oh oh
Dopo tutto quello che tu non hai capito?
L'hai capito?
Oh oh
L'hai capito?
Oh oh
Tesoro l'hai capito?
L'hai capito?

Vorrei poter vedere i meccanismi
Capire la fatica delle aspettative che hai in testa
Stringimi come se tu non avessi mai perso la pazienza
Dimmi che mi ami più di quanto mi odi, tutto il tempo
E che sei ancora mio...

Anche in questo caso mi sono dovuta scervellare parecchio! Amo il sound di questa canzone e non ero disposta a rinunciarci per niente al mondo ma abbinarla è stato davvero difficile.
Le parole di LP parlano di un amore tormentato, una donna (o un uomo, non è molto chiaro se è rivolta la maschilo o femminile) che si è bruciata di passione e follia per un uomo che l’ha ricambiata ma la loro storia non è durata e, a distanza di anni, lei rimpiange ancora quei giorni e allo stesso tempo vorrebbe che lui l’avesse lasciata andare perché quell’amore così struggente l’ha logorata.
Il primo libro che mi è sembrato adatto è “Il grande Gatsby”, sappiamo tutti come finisce il romanzo ma, se lui avesse potuto, credo avrebbe rimpianto il suo amore tremendo e ossessivo per Daisy ma allo stesso tempo avrebbe voluto esserne liberato.


CANZONE: Patience dei Take That
LIBRO: Dentro soffia il vento di Francesca Diotallevi

Abbi solo un po’ di pazienza
sono ancora ferito da un amore che ho perso
riesco a sentire la tua frustrazione
ma in un minuto tutto il dolore si fermerà
stringimi forte tra le tue braccia stanotte
non essere troppo dura con i miei sentimenti

perché io, ho bisogno di tempo
il mio cuore è intorpidito, non sente niente
perciò mentre sto ancora in via di guarigione
prova, ad avere solo un po’ di pazienza

voglio veramente ricominciare tutto da capo
so che vuoi essere la mia salvezza
l’unica su cui potrò sempre contare
proverò ad essere forte, credimi, sto provando ad andare avanti
è complicato comprendermi

perché io, ho bisogno di tempo
il mio cuore è intorpidito, non sente niente
perciò mentre sto ancora in via di guarigione
prova, ad avere solo un po’ di pazienza
abbi solo un po’ di pazienza, si

perché questi spaventi sono così profondi
è stata dura ma devo crederci
abbi un po’ di pazienza
abbi un po’ di pazienza

perché io, ho bisogno di tempo
il mio cuore è intorpidito, non sente niente
perciò mentre sto ancora in via di guarigione
prova, ad avere solo un po’ di pazienza
abbi solo un po’ di pazienza

il mio cuore è intorpidito, non sente niente
perciò mentre sto ancora in via di guarigione
prova, ad avere solo un po’ di pazienza.

Ed eccoci giunti all’ultima canzone anche in questo caso amo molto il testo e la musica e mi è venuto abbastanza spontaneo abbinarla a “Dentro soffia il vento”.
Infatti i due protagonisti sono ancora travolti dal dolore di un enorme perdita, soffrono e restano chiusi in loro stessi per molto tempo.
Devono guarire prima di riuscire a mettersi in gioco e avvicinarsi.

Spero che le mie scelte vi piacciano, buon ascolto e buona lettura!

14 commenti:

  1. Ma abbiamo una canzone in comune, Lost on you, ma un diverso abbinamento!
    Non è stato facile trovare gli abbinamenti concordo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente è stata una bella sfida! Comunque "Lost on you" è una canzone davvero particolare e con parecchie interpretazioni...

      Elimina
  2. Just the way you are è una delle mie canzoni preferite. Ottime scelte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Annamaria! Ora passo da te a dare un'occhiatina!

      Elimina
  3. Jst the way you are per la Premoli ci sta benissimo :)

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Grazie mille! Ho dovuto impegnarmi, l'argomento non era per niente facile!

      Elimina
  5. Ti giuro che volevo mettere anche io Dentro soffia il vento e L'amore non è mai una cosa semplice!!! Ahahah.
    "Cose che nessuno sa" di D'avenia mi piacerebbe leggerlo. È il John Green italiano, se vogliamo definirlo così!
    Un abbraccio cara amica mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby, leggilo perchè è bellissimo! Secondo me "Cose che nessuno sa" è molto più bello di "Bianca come il latte e rossa come il sangue", merita tantissimo! E poi D'Avenia scrive benissimo. Invece non ho mai letto nulla di John Green, devo rimediare!

      Elimina
    2. Lo farò Crii! Grazie. Io invece ti consiglio di Green Colpa delle stelle e mi hanno detto che è molto bello anche "Cercando Alaska"!

      Elimina
  6. Ciao Cristina!! Quanto mi piace l'abbinamento Just the way you are/L'amore non è mai una cosa semplice!! Lo trovo perfetto! Mi piace anche l'accoppiata Lost on you/Il grande Gatsby, il testo della canzone calza molto! Gli altri libri non li ho letti quindi non riesco a cogliere a pieno l'abbinamento con le canzoni, una più bella dell'altra, queste si, le conosco tutte :D

    RispondiElimina
  7. Mi è piaciuto tantissimo l'abbinamento Il Grande Gatsby/Lost on you! :)

    RispondiElimina