-->

16 febbraio 2017

"Un messaggio per te" di Natasha Boyd



Buongiorno carissimi, come promesso ecco la recensione del secondo volume della bellissima dualogia di “Jack Eversea”. Come vi raccontavo nella recensione del primo volume (leggete QUI) non fatevi fuorviare dalla frase pubblicitaria scelta dalla casa editrice per attirare lettrici, ovvero "Se avete amato Travis Maddox di Jamie McGuire preparatevi a sognare con Jack Eversea..." Goodreads.com, il nostro bellissimo Jack non ha niente a che fare con Travis, personaggio che non mi è piaciuto nel modo più assoluto.
Farò una protesta scritta alla Giunti perché la tolga e ne scelga un'altra! ;D
Questo secondo capitolo è stato una lettura piacevole e sognante, riuscirà Jack a riconquistare Keri Ann?
Lo scoprirete solo leggendo.

AUTRICE: Natasha Boyd
PAGINE: 304
CASA EDITRICE: Giunti
GENERE: Romantico, New Adult

TRAMA: La notte in cui Jack Eversea, il giovane attore fantasia proibita di infinite donne, si era presentato fuori dalla porta del suo baretto di provincia, la vita di Keri Ann era improvvisamente cambiata. Si era illusa di avere conosciuto un uomo diverso da quello adorato da migliaia di fan nel mondo, ma dopo il tradimento e l'abbandono è stata costretta a raccogliere i cocci e trovare la propria strada. E ci è riuscita: le sue sculture intagliate nel legno levigato dal mare la stanno rendendo un'artista famosa.
Ora Jack è tornato e le sue spiegazioni sembrano plausibili, le sue dichiarazioni sempre più seducenti. Ma Keri Ann è sicura di una cosa: per quanto forte sia l'attrazione per lui, non ha nessuna intenzione di essere un suo accessorio, di vivere prigioniera della sua agenda da divo. E poi, come potrà mai fidarsi di nuovo di lui?
Jack però non è disposto a lasciarsi scivolare tra le dita l'unica relazione vera che abbia mai avuto nella vita.


La storia si riallaccia perfettamente al tragico finale del primo romanzo: Keri Ann abbandonata da Jack è travolta dal dolore mentre lui, tornato alla vita scintillante di Hollywood, scopre che il motivo che lo ha allontanato dal suo grande amore era una menzogna.
La realtà che lo circonda si rivela fasulla e traditrice e Jack dovrà pagare le conseguenze delle scelte che ha compiuto prima di conoscere Keri Ann, per sei mesi non può tornare da lei a causa di un vincolo legale ma appena libero si precipiterà a Butler Cove per riconquistarla.
Keri Ann nel frattempo ha cercato di dimenticarlo, non è stato facile ma, grazie agli amici e dedicandosi anima e corpo alle sue creazioni, ritrova un po' di serenità. Il suo impegno viene premiato e riceve una borsa di studio per un accademia d'arte e la possibilità di esporre le sue opere in una mostra dedicata ai talenti emergenti.
Jack piomberà di nuovo nella sua vita mettendo a soqquadro quello che Keri Ann
aveva tanto faticosamente conquistato, riuscirà il bellissimo attore a riconquistarla?
L'intero libro è un crescendo di emozioni e, nonostante questo tipo di storia sia stata ampiamente utilizzata nella letteratura rosa, l'autrice riesce a renderla intensa e mai banale.
Il ritmo è serrato, le situazioni ben congegnate fanno in modo che la narrazione sia interessante e che il lettore non riesca a staccarsi dalle pagine.
Quando avevo iniziato questa dualogia pensavo di avere davanti il solito romanzo d'amore sdolcinato e dalla trama trita e ritrita ma mi sono dovuta ricredere, Natasha Boyd è stata davvero molto brava a gestire la storia inserendo moltissimi elementi e trattandoli tutti nel miglior modo possibile.
Il romanzo risulta fresco, passionale, romantico e travolgente al punto giusto.
In alcuni momenti ho pensato a quanto la storia fosse una favola assurda e inverosimile ma, caspita, è scritta così bene che non me né importa nulla! Leggendo questo libro ho sognato e spesso ho avuto gli occhi a cuoricino per la bellezza delle scene descritte!
Dopo molto tempo il mio animo romantico è risorto in tutto il suo splendore perché "Un messaggio per te" non è un romanzo stucchevole con una protagonista femminile insulsa e un maschio alfa pronto a saccheggiare il cuore della povera malcapitata ma è un bellissimo romanzo d'amore che lascia con il fiato sospeso fino alla fine.

Pensai che quel momento nello spazio e nel tempo
prima che due labbra si tocchino, quella minuscola, deliziosa fitta di desiderio,
un battito di sete, di voracità, era la parte più sottovalutata dei baci.
Avrebbero dovuto scrivere sonetti e poemi epici
sullo spazio che precede un bacio e sull'impeto elettrizzante che si sente al momento del contatto.
Tutto questo è merito dei due protagonisti che mi sono piaciuti moltissimo.
Anche nella mia prima recensione avevo sottolineato il fatto che Keri Ann non era la classica ragazza frivola e senza carattere, in questo secondo volume la cosa si evince ancora di più.
Questa giovane donna non si lascia sopraffare dalla situazione, tiene testa a Jack non cedendo al fascino del divo, è piena di passionalità e coraggio e si batte per la propria libertà personale e professionale.
Keri Ann è davanti a una svolta importante, sta per realizzare il sogno di diventare un artista affermata e non vuole che il suo lavoro venga offuscato dalla presenza di Jack al suo fianco.
Vuole emergere per la sua bravura non per la pubblicità che il bell'attore le farebbe con la loro relazione.
Inoltre non si fida più di lui e si fa un sacco di domande: perché l'ha abbandonata senza una spiegazione? Perché se ha scoperto che la sua fidanzata mentiva non è tornato subito? E ora cosa vuole da lei? Una storiella o una vera relazione?
I dubbi che la assalgono sono moltissimi ma Jack si rivela all'altezza delle aspettative e spazza via ogni possibile accusa.
In questo romanzo una parte della storia è narrata attraverso i suoi occhi, i primi capitoli e successivamente il suo diario sono illuminanti, capiamo senza filtro ciò che prova, cosa ha passato e quanto deve aver sofferto per questo allontanamento forzato.
Il suo appartenere al mondo della popolarità lo ha penalizzato terribilmente, è stato costretto a mantenere accordi che gli impedivano di seguire i suoi sentimenti, si è sentito profondamente tradito e circondato da persone fasulle e crudeli interessate esclusivamente alla fama e al successo.
Per fortuna questo ragazzo è fantastico sotto tutti i punti di vista, non solo è bellissimo ma è dolce, passionale, affettuoso, premuroso e
attento, vede Keri Ann come un tesoro prezioso da proteggere, l'unica che lo apprezza per ciò che è realmente, l'unica che sa guardare al di la del divo, vera e autentica, senza trucchi e senza doppi fini. Jack la ama follemente e giocherà tutte le sue carte per riconquistarla, farle capire le motivazioni che stanno alla base delle sue scelte e convincerla che un futuro insieme è possibile.

«Tesoro, se solo ti fossi minimamente accorta di come i suoi occhi ti seguono per tutto il ristorante...»
sospirò Brenda. «Si, forse si starà dando da fare, ma questo ragazzo,
questo famoso, splendido uomo che potrebbe avere chiunque in qualsiasi posto schioccando le dita,
vede solo te.»

L'amore che c'è tra di loro è palpabile e la pulsione sessuale che li attira l'uno tra le braccia dell'altro è incredibile, ogni scena è ricca di suspance e attesa, palpitiamo anche noi nella speranza che si bacino o si abbraccino.

Jack si girò per tornare a sedersi
e i suoi occhi smeraldo incrociarono i miei e non si mossero più,
come se sapesse da sempre che mi trovavo in quel punto.

"Un messaggio per te" è una storia dolce ma intensa dove i due protagonisti devono imparare ad accettarsi, a perdonarsi e a sostenersi superando i numerosi ostacoli che si parano sul loro cammino e trovando il coraggio per vivere la loro storia.
Buttarsi o resistere?
Tutto si deciderà nelle ultimissime pagine in un crescendo di emozioni che mi ha lasciata senza fiato!
Anche l'epilogo mi ha sorpreso molto: dolce al punto giusto, romantico ma non troppo e sognante quanto basta! La Boyd ha trovato la ricetta perfetta per farci sognare, consigliatissimo.

Valutazione


«Sei così bella, talentuosa, onesta. E sei anche forte.
Lascia che faccia parte della tua vita, e sii abbastanza coraggiosa da far parte della mia.
So che puoi esserlo, ho visto quanto sei tenace.
Per favore, credi in noi.»




Ci tengo molto a segnalare l'esistenza di altri due romanzi legati a questa storia.
Natasha Boyd ha scritto un libro che si trova temporalmente in mezzo alla fine del libro "Un messaggio per te" e il suo epilogo, una specie di parentesi ambientata a Natale e intitolata "My star, my love", i protagonisti sono sempre Keri Ann e Jack.
Inoltre ha approfondito il rapporto tra Jazz, l'amica del cuore di Keri Ann, e Joey, il bellissimo e super protettivo fratello maggiore, intitolata "All that Jazz".
Ovviamente non vedo l'ora di poterli leggere!

AUTRICE: Natasha Boyd è laureata in psicologia, ha lavorato nel campo del marketing e vive nella Carolina del Sud con il marito e i figli. Un'incantevole tentazione, il suo romanzo autopubblicato online, ha scatenato uno straordinario passaparola conquistando oltre 100.000 lettori e aggiudicandosi il Digital Book Award for Adult Fiction 2014.
Un successo che ha attirato l'attenzione di importanti editori internazionali, che hanno deciso di pubblicare il libro in edizione cartacea.

Nessun commento:

Posta un commento