-->

19 gennaio 2017

TBR degli obiettivi 2017

Buon giovedì carissimi amici del blog, siamo ormai giunti alla fine dell'anno ed è arrivato il momento di tirare un po' le somme e annunciare i propositi o meglio obiettivi per quello nuovo.
Non amo molto le liste e gli elenchi dei libri da leggere perché faccio molta fatica a mantenere l'impegno. Capita spesso che creo una lista mentale di quello che voglio leggere durante il mese e prontamente me ne infischio quando finalmente viene pubblicata una novità tanto attesa o quando una casa editrice mi propone di leggere un libro o quando il mio umore mi porta verso altre letture!
Un anno però è molto lungo e confido nella possibilità di mantenere i miei propositi.
La lista degli obiettivi di quest'anno è una TBR un po' speciale, TBR significa "To be to Read", è una lista che comprende tutti i libri che abbiamo acquistato ma che non abbiamo ancora letto, ovvero le letture rimaste indietro.
Ora, sono sincera e un po' me ne vergogno, ho veramente tantissime letture arretrate! :(
Uno dei motivi di questo accumulo è dovuto molto all'uso del Kindle.
Ebbene si! Quando ci sono le offerte a 0,99 o 1,99 non so resistere, faccio delle mega abbuffate e gli ebook si accumulano nella mia libreria digitale.
Oltre a questo per Natale e Santa Lucia ho ricevuto moltissimi libri e un paio me li sono pure auto-regalati.
In conclusione, in questa lista non inserirò tutti i libri che mi rimangono da leggere altrimenti non avrei più spazio per eventuali altre letture ma metterò tutti quelli che voglio leggere per certo. In questo modo smaltirò moltissimi volumi (la mia coscienza sarà finalmente in pace ;D) e avrò la possibilità di inserire altri libri.


Ho previsto una serie di 20 obiettivi
, comprenderà anche serie e trilogie quindi parlo di una trentina di libri e, tenendo conto che quest'anno ho raggiunto quasi le cinquanta letture, c'è ancora spazio e tempo per romanzi dell'ultimo minuto!

Dopo questo tedioso ragionamento passiamo alla lista che chiamerò "TBR degli obiettivi 2017".

Di fianco all'obiettivo metterò già il titolo libro a cui sto pensando, ovviamente durante l'anno potrebbe esserci qualche piccolo cambiamento, mi spiego meglio: l'obiettivo rimane lo stesso ma il libro potrebbe cambiare, nella mia libreria magari ci sono più libri adatti all'obiettivo e al momento della scelta potrei optare per uno piuttosto che l'altro. Nonostante questo cercherò di rimanere il più possibile fedele alla lista.
A volte troverete due libri per lo stesso obiettivo con in mezzo "e/o" in quel caso significa che in base al tempo che avrò potrò leggere entrambi i titoli o solo uno a scelta.
Spero di non avervi annoiato troppo, ora iniziamo!

1-Leggere un libro con protagonisti i cattivi: Orchi di Stan Nicholls.
Si tratta di una trilogia sugli orchi (il titolo è abbastanza deduttivo), è un po' vecchiotta, credo abbia una decina d'anni. Al momento dell'uscita ha avuto parecchio successo proprio perché la grande
novità era che i protagonisti fossero i cattivi della maggior parte delle saghe fantasy. In casa ho la trilogia completa, alcuni amici l'hanno regalato a mio marito che da anni aspetta che io prenda in mano la storia per sapere la fine, visto che si è fermato all'inizio del secondo volume.
Da parecchio lo adocchio e credo che quest'anno la leggerò.

2-Concludere una serie Y/A romantica: Un messaggio per te- Forever Jack di Natasha Boyd.
Sono quasi alla fine di questo secondo romanzo di Natasha Boyd e scoprirò così se si tratta di una dualogia o di una trilogia.

3-Iniziare una serie Y/A romantica: That Boy di Jillian Dodd
Questa trilogia l'ho acquistata durante i grandi saldi natalizi della Newton Compton, mi aveva sempre ispirato ma non mi ero mai convinta ad acquistarla. Mi da l'idea di una storia d'amore frizzante e giovanile, spero sia romantica al punto giusto.

4-Concludere una serie tanto amata: Il labirinto degli Spiriti di Zafon e Firebird-La resa dei conti di Claudia Gray.
Da questo obiettivo proprio non si scappa visto che sono due letture che desidero fare ardentemente. Il primo titolo è già nella mia libreria grazie a mio marito che me l'ha regalato per Natale mentre il secondo titolo spero arrivi presto.

5-Leggere almeno due classici: Guerra e Pace di Tolstoi e/o Piccole Donne di Louisa May Alcott.
Questi sono i due classici per il mio 2017 (a causa della lunghezza Guerra e Pace ne vale almeno tre ;D), se riesco vorrei inserirne un terzo ma andiamo con calma.

6-Scoprire un autore nuovo: Laini Taylor con la trilogia di La Chimera di Praga.
Dopo le opinioni entusiasmanti su questa trilogia non vedo l'ora di prenderla in mano. Sarà tra le mie letture sicure del 2017, non si scappa!

7-Leggere un libro completamente dimenticato nella libreria: La casa tra i salici di Katharina Hagena.
Ho acquistato questo libro al Salone Internazionale del Libro e lo volevo così tanto che l'ho cercato in lungo in largo per tutto lo stand della Garzanti. E poi? Che vergogna, l'ho dimenticato nella libreria. Scomparso dalla mia mente! Ora è una delle priorità di questo 2017!

8-Leggere un libro super consigliato: Il Lago di Banana Yoshimoto.
Tutte le persone che l'hanno letto sono rimaste letteralmente ammaliate quindi, come non leggere
questo libretto che sembra essere una vera perla? Soprattutto se te lo sei comprata per Natale! ;D

9-Riscoprire un classico della letteratura fantasy: La storia infinita di Michael Ende.
Sono una divoratrice di fantasy ma questo capolavoro non l'ho mai letto. Si trova nella mia libreria dal Natale dell'anno scorso, avevo deciso di regalarlo a mio nipote e visto il prezzo super accessibile ne presi una copia per me. Mi sembra giunto il momento di inserirlo tra le mie letture.

10-Leggere un libro sul mondo dei libri: La libreria dei desideri di Claire Ashby e/o La piccola biblioteca con le ali di David Whitehouse.
Questa tematica mi piace sempre molto e entrambi i libri sono letture che vorrei fare, il primo è un regalo di mia mamma e il secondo di mio fratello, completamente dimenticati vegetano sullo scaffale da più di un anno.

11-Qualcosa sugli alieni: Obsidian di Jennifer L.Armentrout e/o L'ospite di Stephenie Meyer.
Ultimamente gli extraterrestri vanno molto di moda infatti di recente ho preso anche l'ebook di "Oltre le stelle" di Melissa Landers.
Devo dire che le trame sono davvero accattivanti ma se dovrò scegliere su quale lanciarmi punterò su "Obsidian", le recensioni sono stra mega positive e sono troppo curiosa di vedere come scrive quest'autrice così amata, soprattutto perché la nuova serie, "Tra due mondi" mi ispira moltissimo.

12-Leggere un libro di viaggio e rinascita: Il grande Marinaio di Catherine Poulain e/o Wild di Cheryl Strayed.
Il primo l'ho già iniziato, si tratta di un regalo della casa editrice Neri Pozza, che non vedevo l'ho di leggere. Il secondo l'ho acquistato quest'estate dopo aver visto il film che mi ha emozionato moltissimo.
Ultimamente sono attratta da questi romanzi in cui l'uomo si immerge nella natura selvaggia per ritrovare se stesso.

13-Riprendere il Trono di Spade con la lettura de Il Cavaliere dei Sette Regni di G.R.R. Martin.
Ebbene si, sono in trepidante attesa del sesto libro e anche della settima stagione del telefilm, devo assolutamente riprendere mano alla serie e quindi leggerò questo prequel più la novella contenuta in "La principessa e la regina".

14-Leggere un libro da cui hanno tratto un film che ci mi è piaciuto da pazzi: Acqua agli Elefanti di Sara Gruen.
Ecco un film che mi ha fatto innamorare perdutamente del circo, cosa molto difficile perchè non è un mondo che mi affascina molto. Il libro è sempre meglio quindi tuffiamoci!

15-Affrontare nuove serie fantasy:
-Shatter Me di Tahereh Mafi
-Rebel di Alwyn Hamilton
-Red Rising di Pierce Brown

Se dovessi elencare tutte le saghe che voglio leggere la lista non finirebbe più! Diciamo che queste tre sono quelle che mi ispirano di più e che già possiedo nella mia libreria.
Con l'anno nuovo potrò terminare alcune serie come "Il Dominio del Fuoco" e "Firebird" e probabilmente anche "Regina Rossa", tanto vale iniziarne qualcun'altra, se non leggo fantasy non sto bene!

16-Leggere un giallo tutto italiano: L'Allieva di Alessia Gazzola.
Questo romanzo l'ho comprato dopo aver letto "Non è la fine del mondo", la scrittura della Gazzola mi era piaciuta così tanto da invogliarmi a leggere un giallo, genere che evito abbastanza spesso.

17-Leggere un libro che parli di dolci: Chocolat di Joanne Harris.
Il libro in questione è finito nella mia libreria poche settimane fa, mia mamma ha fatto un po' di ordine nell'immenso mare di libri che possiede e mi ha regalato questa copia. Era da tempo che volevo prenderlo sia per la trama, sia per il film stupendo ma anche perché le trama della Harris sono sempre intriganti e ricche di mistero. Ora non ho più scuse!

18-Leggere un saggio: Le donne erediteranno la terra di Aldo Cazzullo.
Non leggo mai saggi o manuali ma questo libro mi ha intrigato fin da subito e dopo aver letto un
articolo sul settimanale "F" non ho potuto fare a meno di curiosare un po'. Vi farò sapere.

19-Leggere un libro illustrato: Il Mondo del Ghiaccio e del Fuoco di G.R.R. Martin.
Questa è una vera chicca! Mi è stato regalato a Natale dell'anno scorso e l'ho già letto in varie parti e sfogliato in lungo e in largo ma una vera lettura approfondita non l'ho ancora fatta. 
Sempre nella speranza dell'uscita del sesto libro della serie farò un ripassino con questo volume che merita tantissimo sia per i testi che per le illustrazioni magnifiche.

20-Leggere un libro con protagonisti gli animali: Il gatto che aggiustava i cuori di Rachel Weels e/o Il rifugio dei cuori solitari di Lucy Dillon.
Amo i cani e gatti indistintamente quindi vorrei leggere entrambi i romanzi se poi dovrò scegliere opterò per il primo visto che in casa ho due bei micioni.

Eccomi giunta alla fine della mia "TBR degli obiettivi del 2017", vederli scritti uno dopo l'altro mi mette un po' di ansia ma sono fiduciosa.
E voi, che obiettivi librosi vi siete prefissati? Vi terrò sicuramente aggiornati sui miei progressi. ;D

Nessun commento:

Posta un commento