-->

20 gennaio 2017

Hope they Translate #1


Ciao a tutti, ho deciso di cimentarmi in questa nuova rubrica che ho scovato sul blog "Paranormal Books Lover", il motivo principale è che il mondo dei libri è vastissimo e l'editoria italiana è solo una minuscola parte! Ogni volta che mi aggiro su Goodreads resto sconvolta dalla mole enorme di romanzi e saghe che escono continuamente, un quantitativo incredibile di libri a cui noi non abbiamo accesso a meno che non si inizi a leggere in lingua inglese.
La tentazione di cominciare è sempre più forte, adocchio storie interessantissime e vorrei davvero prendere il toro per le corna e buttarmi nell'editoria straniera. Non si sa mai che un giorno riesca a trovare il coraggio nel frattempo spero che le case editrici italiane pubblichino i titoli che più mi intrigano, quindi essendo uno spirito collaborativo mi sento in dovere di dare qualche suggerimento! ;D

“One”- One Universe #1 di Leight Ann Kopans

Se avere due poteri fa di te un Super e non averne nessuno fa di te un Normale, averne solo uno fa di te un triste e sfigato con i poteri a metà.
Fa di te un Uno.
La sedicenne Merrin Grey vorrebbe essere capace di volare, peccato che tutto quello che riesca a fare è levitare.
Se potesse aggiudicarsi un tirocinio al Centro di Biotecnologia, magari potrebbe scoprire come sistemare le cose. Lavora duramente al Corso Avanzato di Chimica e presta la sua saliva per le ricerche del Centro sulla manifestazione dei superpoteri, tutto nella speranza di incrementare le sue possibilità.

Poi incontra Elias VanDyne, un altro Uno, e tutti i suoi piani accuratamente studiati volano fuori dalla finestra. Letteralmente. Quando i due si toccano, i loro poteri da Uno si combinano e li rendono in grado di volare, e quando non stanno volando sopra i campi del Nebraska, sono occupati ad innamorarsi l'uno dell'altra.
Nel frattempo le incredibili capacità in chimica di Merrin le aggiudicano un posto nella prestigiosa lista del Centro.
Tutto sembra andare per il meglio ma nel corso del tirocinio scopre che gli obiettivi del Centro sono più sinistri di quello che sembrano.
Ora spetta a lei decidere se è più importante imparare a volare da sola o salvere tutto ciò che ama. (Trama tradotta da me)

Ovviamente in America è già uscito il seguito: "Two", che dire poi delle copertine? Sono semplicemente favolose!

“Rose Blood Rebellion” di Rosalyn Eves

In un mondo in cui il prestigio sociale deriva da una tripletta di sangue, denaro e magia, la straordinaria abilità di Anna di rompere gli incantesimi diventa un elemento di scompiglio e potere.
A sedici anni Anna Arden non può entrare a far parte della società per un difetto di sangue. Nonostante la sua famiglia appartenga al Luminate, un gruppo di potenti che utilizzano la magia, lei è sterile, riesce ad eseguire solo gli incantesimi più semplici.
Anna farebbe di tutto per entrarvi ma il suo destino prende un altro corso quando inavvertitamente rompe l'incantesimo di debutto della sorella, un'importante possibilità per una giovane donna di dimostrare le proprie capacità magiche.
Anna sarà esiliata dalla sua famiglia e mandata nella natia Ungheria.
La sua vita potrebbe essere finita.
In Ungheria, Anna scopre che niente è come sembra. Non le persone intorno a lei, a partire dal distante cugino Noèmi al forte e bello zingaro Gàbor. Nemmeno la società dove ha vissuto per tutta la vita è come appare. Nel paese il malcontento nei confronti dei Luminate è sempre più forte.
Anche la sua mancanza di potere è particolare e ben presto Anna capisce di non poter rinnegare la sua capacità di spezzare gli incantesimi.
Quando la rivolta si diffonde in tutta la regione la sua abilità diventa il catalizzatore che tutti stanno cercano.
A questo punto Anna deve scegliere : negare il suo potere unico e aggrapparsi alla vita che ha sempre desiderato o abbracciare il suo dono e cambiare il mondo per sempre!
(Trama tradotta da me)

Vi piacciono questi due titoli? Vi piacerebbe trovarli in libreria?

Nessun commento:

Posta un commento